FUNZIONE CONTROPARETE

[column width=”1/1″ last=”true” title=”” title_type=”single” animation=”none” implicit=”true”]

Elemento costruttivo ercole Plastbau® come controparete

L’Elemento costruttivo ercole Plastbau® come controparete trova largo impiego in diversi settori:

– Edilizia residenziale pubblica e privata di nuova costruzione;

– Edilizia industriale;

– Recupero, ristrutturazione e restauro del preesistente.

Nell’ambito della riqualificazione di pareti in edifici esistenti l’impiego dell’Elemento costruttivo ercole Plastbau® contribuisce all’incremento prestazionale in termini di resistenza termica, resistenza al fuoco. Le prestazioni ottenibili dipendono fortemente dal tipo di supporto preesistente e dalla finitura scelta.

Controparete a fissaggio meccanico

Questa tecnologia prevede l’applicazione dell’elemento tramite fissaggio meccanico, ciò rende la contrioparete indipendente dal supporto preesistente risolvendo i problemi legati alla tenuta degli strati superficiali e consentendo una più agevole correzione di irregolarità e fuori piombo. Inoltre i punti di contatto con la parte retrostante sono limitati, con conseguente diminuzione dei ponti termici e acustici.

È possibile realizzare un’intercapedine d’aria tra l’elemento e il supporto retrostante consentendo il passaggio degli impianti.

La AirPol individua un “range prestazionale” di esempi di controparete:

[/column] [blank h=”30″ hide_low_res=”” class=””] [/blank] [column width=”1/1″ last=”true” title=”undefined” title_type=”undefined” animation=”from-bottom” implicit=”true”] [linkarea background_color=”” hover_color=”accent1″ href=”http://www.airpol.it/ercole/#funzioni” target=”_self” icon=”theme-reload” icon_color=”accent6″ icon_size=”62″ image=””]

TORNA IN TIPOLOGIE DI FUNZIONI

[/linkarea] [/column]